QUALITA' 9100:2009 per il settore Aerospaziale

 

La norma UNI EN ISO 9100:2009 “Sistemi di gestione per la qualità Requisiti per le organizzazioni  dell’aeronautica, dello spazio e della difesa che rappresenta l'approccio armonizzato e standardizzato per la Certificazione della Filiera Aerospaziale, è diventata lo standard di certificazione riconosciuto a livello mondiale per l’industria del sottore, grazie a:

 

·     - Riconoscimento ufficiale da parte dell’IAQG (International Aerospace Quality Group);

 

·     - Misurabilità del livello di conformità alla norma, ottenuta un sistema di punteggio (scoring);

 

La nuova edizione, 2009, oltre a  reperire le modifiche  introdotte nella UNI EN ISO 9001:2008 prevede numerose innovazioni per le parti specifiche del settore aeronautico:

 

·     Il campo di applicazione viene esteso anche alla Difesa;

 

·     Cambia al definizione di rischio, requisiti speciali e oggetti critici;

 

·     Inserito nuovo requisito 7.1.1. “Gestione dei progetti” mirato a pianificare e gestire la realizzazione del prodotto in modo strutturato e regolato;

 

·     Inserito nuovo requisito 7.2.1. “Gestione dei rischi” applicabile ora a tutta la fase di realizzazione;

 

·     Ridefinizione del requisito “Gestione della configurazione”;

 

·     Miglioramento del requisito 8.2.4 con riferimento a tecniche statistiche riconosciute per i collaudi a campione.